Visite Guidate - Deimontidellemainarde

Dei Monti Delle Mainarde
Vai ai contenuti

Menu principale:

Visite Guidate

L'allevamento DEI MONTI DELLE MAINARDE mette a disposizione l'esperienza, la disponibilità e l'ospitalità verso tutti coloro che vorranno conoscere i nostri lagotti e vederli al lavoro nella ricerca del prezioso tubero, che vorranno apprezzare e condividere le ricchezze del nostro territorio, degustare i piatti della cucina tipica Molisana, conditi con il pregiato tartufo rigorosamente Molisano raccolto nei nostri boschi, ai piedi di un territorio ricco di vegetazione, dove oltre alla escavazione del tartufo, potranno apprezzare anche altre bellezze di natura paesagistiche, storiche e archeologiche.
Proprio sulla strada montana che conduce a Monte Marrone è "doveroso" fermarsi per visitare il cippo dedicato a Jaime Pintor. Sulla vetta invece delle Mainarde è ubicata l'area naturalistica e il rifugio di Charles Moulin pittore di fama internazionale. Ma nel territorio di Rocchetta a Volturno dove siamo ubicati, non meno importanti sono: Il Museo Internazionale delle Guerre Mondiali, L'Abbazia di San Vincenzo Al Volturno, la Cripta di Epifanio, le Sorgenti del Volturno, la Chiesa della Madonna delle Grotte...e questo per citarne solo alcune.
Insomma un territorio tutto da scoprire ed apprezzare.
L'allevamento, inoltre, vuole promuovere occasioni di contatto per i ragazzi e per molti bambini che crescono in città,  permettendo loro di conoscere in modo diretto il territorio nella sua globalità produttiva e culturale, attraverso la ricerca, l'indagine e l'eplorazione diretta sul campo. In questo modo si potranno apprezzare e conoscere in maniera approfondita i vari aspetti delle natura, sperimentare il contatto con gli animali, conoscere il territorio dal punto di vista geografico, storico, scentifico e culturale. Le finalità' sono dunque quelle di favorire l'apertura dei bambini verso la natura e far maturare il desiderio di valorizzare e salvaguardare il territorio attraverso un comportamento coerente ed ecologicamente corretto: " il rispetto del territorio e lo sviluppo come un investimento futuro".

 
Torna ai contenuti | Torna al menu